Renault Nuovo EspaceJ’aime la France! I francesi le cose le fanno bene! Sempre anche quando non sono i primi a farlo. Accade anche per Renault il marchio automobilistico transalpino partner di Nissan. Negli ultimi mesi sono entrato in contatto spesso con loro e li ho visti crescere nel settore social. Intendiamoci non fanno nulla di sorprendente o fortemente innovativo (come Ford, che con i social ha anche introdotto gadget nei loro prodotti), ma proprio per questo quello che fanno lo fanno bene. Perché il loro approccio è consistente. È molto nelle corde dei loro prodotti e dei loro clienti e questo, credetemi è veramente un buon risultato. Pubblicazione di contenuti, digital pr con generazione di buzz user generated e soprattutto customer care e engagement con gli utenti. La loro forza è nella tempestività della comunicazione e nella frequenza dei loro contenuti. Segno che hanno un team social preparato.

Renault Nuovo EspaceSono stato invitato a provare il Nuovo Espace (un dubbio, ma non si dovrebbe chiamare Nuova Espace dato che da sempre in Italia la Espace è un’auto e come tale è femmina?) e vi garantisco (anche se non sono un esperto di auto) che è un veicolo veramente sorprendente. Si configura (incluso l’assetto motoristico e di guida) direttamente dalla plancia agendo sul tablet posto al posto dell’autoradio.

Al di là dell’esperienza di guida, ho avuto modo di chiacchierare con una delle persone che si occupa di social per Renault Italia e grazie a questo ho esplorato in dettaglio la loro presenza social recente (l’avevo già studiata un annetto fa quando tra i miei allievi di un master in digital marketing ho avuto tre persone di Renault Italia). Per questo e sulla base di un’analisi ripetuta a distanza di tempo che ho espresso il giudizio sulla consistenza dell’azione di Renault Italia.

Certo adesso ci aspettiamo di più, ma certo l’azione social è tra le migliori dei grandi brand italiani.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailby feather