All’inizio di ottobre si è svolta come ogni anno l’incontro mondiale dei facilitatori Lego Serious Play a Billund, il paese dove il Lego è nato. Delle novità della metodologia ne parleremo successivamente. Di seguito voglio solo darvi un’idea della forza di una comunità di oltre 1.800 persone sparse in tutto il mondo e che coprono tutti gli ambiti applicativi a cui questa tecnologia può essere applicata.

Lego Serious Play certified facilitator logoLa forza della community

Questa diffusione, la forza di una metodologia consolidata e soprattutto una community che apprende e condivide sono le vere ragioni per cui scegliere un facilitatore Lego Serious Play certificato dall’Association of Master Trainers.

Infatti, in molti, sfruttando il momentum della metodologia, si propongono pur non avendo una certificazione che consente loro di essere parte della community o peggio ancora scimmiottandola. Qualcun altro invece usando a sproposito il termine “open source” pensa che il core process e le 7 application technologies che costituiscono l’ossatura della metodologia siano di pubblico dominio. No! Queste appartengono all’Association of Master Trainers che usa solo pochi master trainer per certificare persone come me e garantire il successo della metodologia Lego Serious Play.

Ma la cosa che vale di più è la comunità dei facilitatori, che cresce condividendo esperienze, applicazioni e idee. Un apprendimento collettivo continuo che fa crescere la metodologia Lego Serious Play anche oltre i confini previsti dagli stessi Master Trainers.

Certo certificarsi in Lego Serious Play costa caro e incontrarsi una volta l’anno con i facilitatori Lego Serious Play di mezzo mondo costa ancora di più. Ma voi vi fareste curare da un medico senza laurea nè specializzazione, solo per risparmiare o peggio ancora senza valutare le sue credenziali? E allora perché affidate le sorti della vs. azienda o del vs. team a persone non qualificate?

Conosciamo alcuni facilitatori certificati Lego Serious Play

Per ora godetevi questo breve video nato e realizzato da alcuni di noi durante la sessione in Open Space Technology e incontrate molti di noi facilitatori certificati da ogni parte del mondo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailby feather